• A4 Avant g-tron
    A4 Avant g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–3.8 l/100 km CNG | Benzin 6,5–5,5 l/100 km

    Emissioni di CO2 117–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A4 Avant g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • A5 Sportback g-tron
    A5 Sportback g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–4.1 l/100 km CNG | Benzin 6,4–6,1 l/100 km

    Emissioni di CO2 115–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A5 Sportback g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • Modelli Audi g-tron
layer-image-raederentwicklung.jpg

Design

L'esclusività del suo veicolo aumenta con i cerchi in lega d'alluminio di Accessori Originali Audi®, accuratamente sviluppati e prodotti. Contemporaneamente, la vasta offerta di cerchi le permette di esprimere ancora meglio la sua individualità e realizzare il suo stile personale.

Il processo di design di un cerchio di Accessori Originali Audi® inizia assieme allo sviluppo dell'auto. I tecnici adattano design e tecnica del cerchio il più possibile al modello Audi sul quale saranno montati. Un processo che permette di fissare accenti incisivi ed efficaci per ogni modello Audi - con un design straordinario e d'avanguardia.

Il massimo obiettivo del processo creativo e di sviluppo è chiaramente definito: L'obiettivo consiste nel perfezionare con funzionalità tecnica una forma affascinante ed espressiva. Quindi, dapprima si definiscono i parametri tecnici fondamentali, in base ai quali i designer Audi danno il loro meglio, per evidenziare con il maggiore effetto estetico possibile la forza espressiva, il carattere e il linguaggio formale della rispettiva automobile.

Qui gli schizzi del design si trasformano in modelli tridimensionali con una costruzione supportata da computer. In questo stadio diviene possibile valutare la fattibilità del cerchio, ad esempio simulandone la fusione. Perché niente è lasciato al caso.

Con forme e funzioni entusiasmanti, i nostri designer Audi perfezionano ora il design del cerchio. A questo livello impiegano l'innovativo Powerwall: un computer calcola un'immagine del veicolo con cerchio in alluminio fuso e lo visualizza sul Powerwall con un'immagine in grandezza originale o zumata. Un veicolo virtuale può essere osservato da diverse angolazioni e anche simulato in di condizioni di luce reali. In questo modo nasce un design capace di soddisfare le nostre e le vostre esigenze.

Il primo modello fisico del cerchio viene plasmato con il materiale sintetico ureol. Le sue dimensioni corrispondono a quelle del cerchio reale. Una commissione di esperti decide, dopo un'approfondita analisi, sull'autorizzazione definitiva per lo sviluppo. La massima importanza è data alla valutazione del cerchio in combinazione con il veicolo, riferita alla precisione tecnica e all'integrazione con il design del veicolo. Solo adesso si passa alla fase costruttiva.

Anche in fatto d'interpretazione tecnica, i requisiti di Audi per i cerchi d'alluminio di Accessori Originali Audi® sono molto alti. Ad es. la definizione degli aspetti tecnici, come l'adattamento allo specifico impianto dei freni, alla posizione della valvola e dei dadi, o la considerazione del rispettivo carico sulla ruota. Più sarà precisa l'interazione nei campi squilibrio, rotazione concentrica e planare, maggiore risulterà il comfort di viaggio, il comportamento di rotolamento e la longevità.