• A8 L
    A8 L
    Prezzo: da 109'480.00 CHF**

    Consumo di carburante combinato*: 8.0–5.6 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 182–146 g/km

    **Indicazione del prezzo incluso il bonus premium

  • A4 Avant g-tron
    A4 Avant g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–3.8 l/100 km CNG | Benzin 6,5–5,5 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 117–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A4 Avant g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • A5 Sportback g-tron
    A5 Sportback g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–4.1 l/100 km CNG | Benzin 6,4–6,1 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 115–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A5 Sportback g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • Modelli Audi g-tron
layer-image-technologie.jpg

Esempio di rivestimento al plasma.

Il plasma è il cosiddetto quarto stato d'aggregazione di un materiale che, mediante pressione, temperatura o scariche elettriche passa a uno stato gassoso nel quale si produce una parziale ionizzazione. In Audi, il rivestimento al plasma viene impiegato nella produzione in serie dei motori. Ne risulta un consumo ridotto di carburante e olio.

Processo di rivestimento: Dapprima, la camicia del cilindro viene irruvidita mediante sabbiatura e poi pulita.
Nell'impianto al plasma, una polvere metallica viene "iniettata" in una coda di plasma e fusa a una temperatura di 15 000 °C. Successivamente, le particelle di metallo liquido vengono spruzzate a velocità estreme nella camicia del cilindro. Questo strato si lega con la superficie d'alluminio del basamento. Il rivestimento al plasma applicato nella camicia dei cilindri contiene micropori e microfori che, durante il funzionamento del motore, si riempiono d'olio.
Nel rivestimento al plasma i pistoni scorrono nella camicia del cilindro con perdite d'attrito ridotte al minimo possibile. Una minore resistenza d'attrito equivale a un minore consumo di carburante e minori emissioni di gas di scarico. Inoltre, il rivestimento al plasma è resistente all'usura.
La rigenerazione dei motori rappresenta una tecnica di produzione che costituisce uno sviluppo rivoluzionario. L'impiego di materiale permette di ristabilire le dimensioni originali nei basamenti usati. Di conseguenza, è possibile utilizzare contemporaneamente i pistoni dalle dimensioni originali. Ciò permette non solo di ridurre le spese di lavorazione, ma di riciclare in modo economico i componenti finora non riciclabili, come ad esempio i basamenti d'alluminio.
L’innovazione e le nuove tecnologie non sono solo convenienti, ma contraddistinguono il processo di rigenerazione in Audi dal 1947.