• A8 L
    A8 L
    Prezzo: da 109'480.00 CHF**

    Consumo di carburante combinato*: 8.0–5.6 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 182–146 g/km

    **Indicazione del prezzo incluso il bonus premium

  • A4 Avant g-tron
    A4 Avant g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–3.8 l/100 km CNG | Benzin 6,5–5,5 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 117–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A4 Avant g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • A5 Sportback g-tron
    A5 Sportback g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–4.1 l/100 km CNG | Benzin 6,4–6,1 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 115–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A5 Sportback g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • Modelli Audi g-tron
layer-image-original-teile-sortiment.jpg

Audi Original Zahnriemen

content-image-zahnriemen.jpg
Le cinghie dentate sono ricambi di usura. Ad ogni servizio vengono sottoposte a un controllo visivo e sostituite a intervalli regolari da 60 000 a 240 000 km o al più tardi dopo cinque anni. Se in caso di acquisto di un’auto usata non sono disponibili i documenti sulla manutenzione delle cinghie dentate, raccomandiamo di farle sostituire. Ciò eviterà uno strappo che potrebbe comportare dei danni al motore molto costosi.

Qual è la sua funzione?
Da quando i costruttori di motori hanno progettato gli alberi a camme nella testa del cilindro, questi vengono azionati prevalentemente dalle cinghie dentate. Le cinghie dentate svolgono sempre più spesso funzioni supplementari più complesse, come l’azionamento di una pompa a iniezione. Le cinghie dentate sono esposte a forti oscillazioni di temperatura, dal freddo polare al calore del motore, e sono soggette ad elevate sollecitazioni meccaniche.

Se gli intervalli tra i servizi vengono regolarmente rispettati, le cinghie dentate difettose possono essere individuate e sostituite. Rispetto a un’avaria al motore, la sostituzione della cinghia dentata è molto più conveniente.

  • La distribuzione delle valvole non è più regolata
  • I pistoni urtano contro le valvole
  • Nel migliore dei casi le valvole si curvano
  • In generale, la testa del cilindro dev’essere sostituita perché spesso si strappa
  • e questo può essere molto costoso
  • Negligenza di manutenzione a intervalli regolari, soprattutto per le vetture più vecchie di 7 anni
  • Difetto di montaggio: ad esempio, una cattiva tensione della cinghia dentata o delle ruote dentate e di guida regolate in modo sbagliato
  • Danni in prossimità della cinghia dentata: perdita d’olio, pulegge usurate o bloccate oppure corpi estranei nel motore

Le cinghie dentate sono ricambi di usura. Ad ogni servizio vengono sottoposte a un controllo visivo e sostituite a intervalli regolari da 60 000 a 240 000 km o al più tardi dopo cinque anni.

In caso di sostituzione, è importante utilizzare la qualità del primo equipaggiamento. La forma dei denti può essere diversa, la cinghia dentata deve adattarsi perfettamente alle ruote sull’albero motore e sull’albero a camme.