I lampioni stradali del futuro che fungono anche da colonnine di ricarica (come quelli di Ubitricity) potrebbero costituire nelle città una rete di ricarica capillare per i veicoli elettrici. La tecnologia si avvia verso la produzione di serie.