• A8 L
    A8 L
    Prezzo: da 109'480.00 CHF**

    Consumo di carburante combinato*: 8.0–5.6 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 182–146 g/km

    **Indicazione del prezzo incluso il bonus premium

  • A4 Avant g-tron
    A4 Avant g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–3.8 l/100 km CNG | Benzin 6,5–5,5 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 117–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A4 Avant g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • A5 Sportback g-tron
    A5 Sportback g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–4.1 l/100 km CNG | Benzin 6,4–6,1 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 115–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A5 Sportback g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • Modelli Audi g-tron
St. Moritz > Partner e località > Home of quattro > Audi Svizzera

St. Moritz

  • stmoritz_slider_1025x450.jpg
stmoritz_slider_1025x450.jpg

Sinonimo di esclusività

Chic, elegante ed esclusiva: grazie all’atmosfera spumeggiante e all’ambiente cosmopolita, St. Moritz è una delle località da non perdere nelle Alpi svizzere.

St. Moritz: in tutto il mondo questo nome è musica per le orecchie degli amanti dello sport e del relax. Con il suo magnifico paesaggio, l’aria pura di montagna e la gamma quasi infinita di attività sportive tra le quali – giusto per nominarne alcune – l’escursionismo e la mountain bike in estate, lo sci alpino e di fondo, il bob e lo skeleton in inverno, questa località entusiasma da sempre grandi e piccini. E con il quattro BAR, situato a 2486 metri di altitudine, sul Corviglia è sorto un altro eccezionale punto di attrazione.

Come St. Moritz è diventata leggenda 150 anni fa l’albergatore Johannes Badrutt fece una scommessa ardita con i suoi ospiti estivi: promise loro il settimo cielo anche in inverno. Il turismo estivo andava già a gonfie vele quando Badrutt, nell’autunno 1864, scommise con quattro ospiti inglesi che anche in inverno avrebbero potuto godersi il dolce sole engadinese seduti sulla sua terrazza in maniche di camicia. Se così non fosse stato, si sarebbe fatto carico delle spese di viaggio – per l’andata e il ritorno. Fu così che a Natale gli inglesi vennero in Alta Engadina e tornarono a casa soltanto dopo Pasqua. Abbronzati, riposati e felici. Era appena stato inventato il turismo invernale sulle Alpi. I britannici arrivarono numerosissimi, lasciando le proprie tracce sotto forma di tornei di polo e cricket, del Cresta Run nonché di gare di skeleton e di bob.

Partner

Suvretta Sports St. Moritz Partner ufficiale
Engadin St. Moritz Mountains Partner ufficiale
quattro Bar Partner ufficiale