• A8 L
    A8 L
    Prezzo: da 109'480.00 CHF**

    Consumo di carburante combinato*: 8.0–5.6 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 182–146 g/km

    **Indicazione del prezzo incluso il bonus premium

  • A4 Avant g-tron
    A4 Avant g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–3.8 l/100 km CNG | Benzin 6,5–5,5 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 117–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A4 Avant g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • A5 Sportback g-tron
    A5 Sportback g-tron

    Consumo di carburante combinato*: 4.3–4.1 l/100 km CNG | Benzin 6,4–6,1 l/100 km

    Emissioni di CO2 combinate*: 115–111 g/km CNG | Benzin 147–139 g/km

    Nell’attuale model year (2018) l’Audi A5 Sportback g-tron è già esaurita e pertanto non più ordinabile al momento. Dal vostro partner Audi potete trovare le vetture attuali usate.

  • Modelli Audi g-tron
g-tron > Nuove motorizzazioni > Audi Svizzera
  • stage_exterior_front.jpg
Salta video
g-tron
L’avanguardia percepibile.
I modelli Audi g-tron.

L’avanguardia percepibile.

Con i modelli Audi g-tron e il carburante Audi e-gas, prodotto in proprio e da impianti di partner convenzionati, le nostre soluzioni per l’autotrazione sono orientate non solo all’efficienza del motore ma anche all’ecologia dell’intero sistema energetico. Ecco perché parliamo di mobilità innovativa ancor prima di avanzare di un solo metro.

Scoprite Audi g-tron e Audi e-gas, l’innovativa combinazione che porta direttamente nel futuro.

Cosa significa esattamente g-tron?

In Audi la denominazione g-tron caratterizza i modelli funzionanti sia a gas naturale sia a benzina. Audi g-tron e Audi e-gas coniugano sportività, design e mobilità a lungo raggio con tutti i vantaggi delle energie rinnovabili.

Vantaggi

  • Massima mobilità e «coscienza pulita» grazie alle ridotte emissioni di CO₂ in modalità a gas
  • Assenza quasi totale di polveri sottili, grazie alla combustione particolarmente pulita del gas naturale
  • Costi per il carburante decisamente ridotti in modalità a gas, rispetto a un equivalente motore a benzina
  • Elevata autonomia: fino a 500 km in modalità solo GNC (gas naturale compresso) e, se necessario, ulteriori 450 km in modalità benzina per A4 Avant g-tron e A5 Sportback g-tron; con l’A3 Sportback g-tron addirittura fino a 1300 km in modalità bivalente

80% in meno di emissioni di CO₂ con la tecnologia Audi e-gas²

La particolarità della soluzione Audi per la mobilità a gas naturale sta nell’abbinare i modelli Audi g-tron al combustibile Audi e-gas sviluppato in proprio da Audi. La tecnologia Audi tiene cioè conto, oltre che del vero e proprio comportamento di marcia, anche della produzione del carburante. Grazie a questo approccio denominato «Well to Wheel» è possibile abbattere nettamente le emissioni di CO₂ della propulsione a gas naturale rispetto a quelle di un veicolo a benzina o diesel equiparabile.

Ampia autonomia

Grazie all’alimentazione bivalente del quattro cilindri, l’autonomia a gas nel ciclo NEDC dell’Audi A4 Avant g-tron e dell’A5 Sportback g-tron arriva a 500 km, a cui si aggiungono, se necessario, fino a 450 km sfruttando il pieno di benzina. Sull’Audi A3 Sportback g-tron l’autonomia totale arriva addirittura a 1300 km. Il passaggio da una modalità di trazione all’altra avviene automaticamente, senza alcun intervento da parte del conducente. La strumentazione segnala separatamente l’autonomia residua per i due tipi di trazione.

Rete capillare di distributori

È possibile rifornirsi di gas naturale presso 3500 distributori in tutta Europa, di cui circa 140 in Svizzera. Ma grazie all’ulteriore possibilità dell’alimentazione a benzina, si può utilizzare senza alcun problema qualunque stazione di servizio.

Dove trovo il distributore di GNC più vicino?

Devo cambiare stile di guida?

I modelli Audi g-tron combinano tradizionale sportività, design innovativo e straordinaria mobilità a lungo raggio senza che il conducente debba cambiare abitudini. L’accelerazione produce un dinamismo analogo a quello di una convenzionale Audi a benzina. Le bombole di gas sul fondo vettura, più leggere del 50% rispetto alle versioni in acciaio grazie alla filosofia di costruzione Audi, non pregiudicano la sensibilità di guida. La differenza rispetto a un’Audi normale è costituita dal secondo indicatore di livello per il serbatoio del GNC, da costi di carburante nettamente inferiori (aggiornamento a gennaio 2017) e da una coscienza «pulita» nei confronti dell’ambiente, poiché oltre alla menzionata riduzione di CO2 la combustione di Audi e-gas non produce polveri sottili.

Carburante Audi e-gas
Scarica tutto
00:00 | 00:00

Come funziona il ciclo dell’e-gas?

Con Audi e-gas, Audi ha sviluppato un proprio carburante e gestisce la più grande raffineria power-to-gas al mondo nella regione tedesca dell’Emsland. Generato da energie rinnovabili, acqua, anidride carbonica e rifiuti è pertanto un carburante sintetico e CO2 neutro. Chi guida un’Audi g-tron tuttavia non deve recarsi presso un distributore particolare: al contrario, il gas naturale fossile consumato dai veicoli g-tron viene compensato dall’immissione di Audi e-gas nella rete generale di distribuzione, neutralizzando l’impatto del primo sul clima. Gli utenti dell’e-gas possono quindi utilizzare questo carburante rinnovabile senza paura di nuocere all’ambiente.

In arrivo: e-fuel Audi

Vengono definiti e-fuel i carburanti sintetici prodotti da acqua e anidride carbonica (CO₂) tramite corrente elettrica. Oltre al progetto e-gas, Audi è impegnata in ricerche scientifiche sull’Audi e-diesel, l’e-benzin e l’e-etanolo, i carburanti sintetici di ultimissima generazione. In fase di produzione di tutti gli e-fuel viene catturata sostanzialmente la stessa quantità di CO₂ emessa con l’utilizzo dell’autovettura: l’anidride carbonica rientra quindi in gran parte in un ciclo ad anello chiuso. E l’energia che sottende alla produzione degli e-fuel è rinnovabile.

La flotta Audi g-tron

Audi g-tron è in grado di coniugare in modo innovativo ecologia, economia e tecnologia avanzata. I tre modelli Audi g-tron si avvalgono di una trazione futuristica, in grado di accumulare per la prima volta su ampia scala fonti di energia fluttuanti come eolico e solare.

1
Consumi ed emissioni

A3 Sportback g-tron
Consumo di carburante combinato: GNC 5,5–5,3 m³/100km
Equivalente di benzina: 5,6-5,3 l/100km
Emissioni di CO₂: benzina 126-117 g/km | GNC 96-91 g/km

A4 Avant g-tron
Consumo di carburante combinato: GNC 6,6–6,1 m³/100km
Equivalente di benzina: 6,8-6,3 l/100km
Emissioni di CO₂: GNC 117 (105)-108 (97) g/km

A5 Sportback g-tron
Consumo di carburante combinato: GNC 6,4–6,0 m³/100km
Equivalente di benzina: 6,7-6,2 l/100km
Emissioni di CO₂: GNC 114 (103)-102 (95) g/km
2
Utilizzando la sola alimentazione a gas (GNC) e considerando l’intero ciclo well-to-wheel (bilancio ambientale che include produzione del carburante e utilizzo effettivo del veicolo) rispetto all’Audi A5 Sportback 2.0 TFSI da 140 kW (consumo di carburante combinato: benzina 5,9-5,5 l/100 km; emissioni di CO₂: 133-124 g/km). Chi guida g-tron continua a fare rifornimento presso il distributore di GNC che preferisce, AUDI AG accerta che le quantità di gas, calcolate sulla base delle norme di legge che stabiliscono la misurazione di consumi ed emissioni nei cicli NEDC/WLTP e di dati statistici regolarmente raccolti da Audi sul chilometraggio annuo dei modelli Audi g-tron ordinati fra il 7 marzo 2017 e il 31 maggio 2018, vengano sostituite da pari volumi di Audi e-gas per un periodo di tre anni a partire dalla prima immatricolazione come veicolo nuovo. L’Audi e-gas viene distribuito attraverso la rete europea del gas naturale ed espelle quindi dal circuito il combustibile di origine fossile: l’entità della riduzione delle emissioni di CO2, calcolata sempre con lo stesso metodo, può risultare inferiore durante l’utilizzo ordinario.