Audi charging | Audi Svizzera

Audi charging

Audi charging

Ricaricare in viaggio

Scoprite la libertà dell’elettromobilità in una delle più grandi reti di ricarica d’Europa¹. Con Audi charging¹ dal 1o gennaio 2023 avete accesso a circa 500 000² punti di ricarica pubblici.

NOVITÀ dal 1o gennaio 2023: Audi charging

Europakarte Verfügbarkeit Audi charging

Il vostro servizio di pagamento per le operazioni di ricarica

Dal 1o gennaio 2023 Audi charging¹ offre l’accesso a una delle più grandi reti di ricarica pubbliche d’Europa.

  • Circa 500 000 punti di ricarica pubblici in 27 paesi europei (dati aggiornati al: 1.1.2023)
  • Flessibilità sulla base del vostro profilo di ricarica personale grazie alla scelta tra tre diverse tariffe (basic, plus, pro)
  • Comodo pagamento delle operazioni di ricarica con la carta RFID, tramite l’app myAudi o mediante Plug & Charge*
  • Panoramica di tutte le informazioni principali tramite l’app myAudi

* L’attuazione dipende dal veicolo³, a seconda del contratto di telefonia mobile possono esserci costi aggiuntivi⁴

Selected Partner Network

Audi Q8 e-tron si ricarica alla stazione di ricarica

Ricarica rapida

Il Selected Partner Network è una selezione di gestori di reti per la ricarica rapida che si concentrano sulla realizzazione di caricabatterie HPC con una potenza di ricarica di almeno 150 kW su strade di grande comunicazione, autostrade e nelle principali città europee. Bastano circa 22,5 minuti per ricaricare la batteria ad alto voltaggio dell’Audi e-tron GT quattro, ad esempio presso una stazione di ricarica IONITY, assicurando così un’autonomia adatta alle lunghe distanze. A tale scopo, l’Audi e-tron GT quattro utilizza una potenza di ricarica fino a 270 kW.

Il Selected Partner Network comprende tra gli altri:

  • IONITY con stazioni HPC in 24 paesi europei
  • Ewiva con stazioni HPC in tutta Italia
  • Aral Pulse con stazioni HPC in tutta la Germania

I modelli Audi completamente elettrici possono utilizzare il Selected Partner Network come parte di Audi charging. Il numero di punti di ricarica accessibili è in continua espansione.

Ladekarte Audi charging wird an Ladesäule gehalten

Le nostre tariffe

  • Ricarica rapida e affidabile nella Selected Partner Network* a un prezzo fisso scontato
  • Nessun addebito delle spese di stazionamento per le operazioni di ricarica CA dalle ore 21.00 alle ore 9.00 del giorno successivo
  • Esenzione del canone* per la tariffa pro nel primo anno per tutti i clienti Audi con un veicolo nuovo completamente elettrico

*Devono essere soddisfatti i requisiti⁵

Stipulare il contratto Audi charging
1.

Installare l’app myAudi, registrare il veicolo e l’utente principale¹¹

2.

Selezionare la tariffa Audi charging e stipulare il contratto

3.

Caricare subito dopo l’attivazione con l’app myAudi o tramite la carta di ricarica

QR Code myAudi

App myAudi

Stipulare il contratto Audi charging con l’app myAudi gratuita⁴ a partire dal 1o gennaio 2023.¹²

Smartphone zeigt Audi charging in myAudi App

Tenete tutto sotto controllo

Con l’app myAudi avete una panoramica delle vostre ricariche quotidiane.

  • Gestione del contratto
  • Avvio e interruzione delle operazioni di ricarica
  • Panoramica delle fatture
  • Ricerca dei punti di ricarica e pianificazione dei viaggi (le stazioni di ricarica Audi charging sono identificate con gli anelli Audi)
  • Gestione delle carte di ricarica Audi charging per l’attivazione dell’Audi Wallbox plus e dell’Audi Wallbox pro



Cerca e trova stazioni di ricarica

Questo sito web utilizza il servizio di mappe Google Maps per la ricerca stazioni di ricarica. Abbiamo bisogno del vostro consenso per visualizzare il localizzatore.

Facendo clic sul pulsante "Impostazioni dei cookie" nel piè di pagina, è possibile accedere alle nostre impostazioni relative ai cookie e al rilascio dei dati e dare il proprio consenso all'integrazione dei cookie funzionali.

Ricaricate la pagina dopo aver dato il vostro consenso.
Impostazione dei cookie e della condivisione dei dati

Audi charging hub

Ladestationen in Nürnberg: Audi charging hub

La sede di ricarica Audi Premium

Dal mese di novembre potete ricaricare la vostra auto elettrica presso l’Audi charging hub di Zurigo. Per L’Audi charging hub, Audi utilizza batterie agli ioni di litio 2nd Life come accumulatori di corrente continua. Organizzate il vostro tempo in modo individuale.

Per saperne di più
Il processo al Audi charging hub

Arrivo

1.

Una volta effettuati lo sblocco della stazione di ricarica e la procedura di autenticazione, il processo di ricarica si avvia, dopodiché si può procedere verso la lounge Audi attraverso un percorso al coperto. I conducenti e le conducenti Audi possono usufruire dell’esclusiva funzione di prenotazione anticipata.

Il vostro tempo

2.

I due schermi da 55 pollici forniscono informazioni sull’ambiente circostante e sulle offerte presenti all’interno e nei pressi dell’Audi charging hub. È possibile acquistare bevande.

Proseguimento del viaggio

3.

Il tempo di ricarica presso le stazioni per la ricarica rapida HPC con una potenza di ricarica massima di 320 kW varia a seconda del modello di veicolo. Tramite il dashboard centrale o l’app myAudi è possibile tenere sempre sotto controllo lo stato della ricarica. Potrete così continuare il vostro viaggio dopo esservi rilassati e rinvigoriti.

Mann hält Smartphone in der Hand

In esclusiva per conducenti Audi

Beneficiate come conducenti Audi dei vantaggi dell’Audi charging hub. Avviando la ricerca POI nell’app myAudi è possibile trovare l’Audi charging hub e prenotare in anticipo uno slot libero per una stazione di ricarica. In questo modo, voi e la vostra Audi potrete disporre di un comodo sistema di ricarica.



Domande frequenti

Cos’è l’e-tron Charging Service?

Caricare senza carta:
la funzione Plug & Charge rende ancora più comoda la ricarica per i modelli Audi completamente elettrici compatibile con il Plug & Charge. Dopo la configurazione una tantum nell’app myAudi, la ricarica con Plug & Charge può avvenire senza ulteriore autenticazione tramite una carta RFID (Radio Frequency Identification) o un’altra app. Il processo di ricarica si avvia attaccando il cavo di ricarica a una colonna compatibile e dopo un breve periodo di autenticazione. L’unica condizione necessaria è l’esistenza di un contratto Audi charging o e-tron Charging Service.

I requisiti per l’autenticazione automatica di un modello Audi completamente elettrico con funzionalità Plug & Charge presso le colonnine di ricarica compatibili sono:
- esistenza di un contratto Audi charging o e-tron Charging Service con assegnazione al veicolo
- modello Audi completamente elettrico compatibile con Plug & Charge
- avvenuta configurazione nell’app myAudi da parte dell’utente principale
- eventuale attivazione aggiuntiva della funzione nell’MMI del veicolo
- stazione/colonnina di ricarica compatibile (al momento presso IONITY in Europa e Aral Pulse in Germania)

Per i clienti che avranno ancora bisogno di accedere alla rete di ricarica pubblica tramite Audi nel 2022 , l’e-tron Charging Service sarà disponibile fino al 31 dicembre 2023. A questo scopo è possibile stipulare un contratto entro il 31.12.2022 .

Cos’è l’Audi charging?

Audi charging è un servizio di pagamento per i clienti Audi che consente di fatturare la corrente caricata presso le colonnine di ricarica pubbliche. Il servizio è disponibile dal 1o gennaio 2023. Ovunque nella rete di ricarica supportata potete ricaricare la vostra Audi con la carta di ricarica Audi charging oppure tramite l’app myAudi.

Come posso utilizzare l’Audi charging?

Come posso utilizzare l’Audi charging?
Innanzitutto scaricate sul vostro cellulare l’app myAudi dall’App Store o da Google Play. Dopo aver inserito i vostri dati personali, registrate in myAudi il vostro veicolo con il numero di telaio e l’utente principale. A questo punto, nell’area «Audi charging» potete selezionare la tariffa adatta a voi e ordinare la carta Audi charging.
Dopo aver collegato l’app myAudi con il numero della carta Audi charging potete utilizzare il servizio di ricarica.

Per cosa stanno AC (CA) e DC (CC)?

L’acronimo AC (Alternating Current) sta per corrente alternata e DC (Direct Current) per corrente continua. Per ricaricare le auto elettriche si può utilizzare sia la corrente alternata sia la corrente continua. Poiché nella batteria ad alto voltaggio si può accumulare soltanto corrente continua, la corrente alternata deve essere innanzitutto trasformata in corrente continua. Per questo motivo, i veicoli elettrici necessitano di un cosiddetto convertitore CC/CA (caricabatterie) che converte la corrente alternata (ad esempio tramite la presa Schuko) in corrente continua.

Per cosa sta HPC?

Le prestazioni di ricarica con 50 kW e oltre vengono definite ricariche rapide. Non tutti i veicoli elettrici supportano correnti di ricarica tanto elevate. Per rendere più attrattiva l’elettromobilità, già attualmente sono disponibili colonnine di ricarica fino a 350 kW. Le ricariche HPC* si trovano perlopiù sulle autostrade, per consentire tempi di ricarica ridotti e, di conseguenza, soste più brevi. In questo modo, si riduce notevolmente la durata del viaggio.

Normalmente la ricarica HPC viene utilizzata con un livello di carica tra il 20% e l’80% del SOC**, poiché il tempo per la ricarica dall’80% al 100% è superiore alla media.

*Ricarica HPC (in inglese «high performance changing» oppure «high power changing») = prestazioni di ricarica a partire da 100 kW

**SOC (in inglese «state of charge») = è lo stato di ricarica di una batteria ad alto voltaggio espresso in percentuale

Quanto sono aggiornati i dati delle stazioni di ricarica?

Le informazioni sulle stazioni di ricarica nell’app myAudi e nel sistema di navigazione del veicolo sono aggiornate quotidianamente. Le informazioni sulla disponibilità delle stazioni di ricarica vengono inoltre aggiornate continuamente, ma sono soggette a un lieve ritardo temporale di pochi minuti.
Se il vostro veicolo si trova ad esempio in un parcheggio sotterraneo, i dati potranno essere aggiornati soltanto nel momento in cui il veicolo avrà stabilito il collegamento online (poco dopo l’uscita dal garage sotterraneo).

Ancora qualche domanda?
Qui potete trovare altre domande frequenti e risposte in merito alla trazione elettrica e ibrida.
Maggiori informazioni sull'elettromobilità
1
Audi charging è un’offerta di Volkswagen Group Charging GmbH (Elli), Mollstraße 1, 10178 Berlino Accesso e rete: il numero dei punti di ricarica accessibili è in continua espansione. L’utilizzo di Audi charging è riservato ai modelli elettrificati del marchio Audi (requisito: numero di identificazione del veicolo). Accesso a livello europeo: dal 1o gennaio 2023 Audi charging è disponibile nei seguenti paesi (dati aggiornati al: 1.1.2023): Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria. Il numero dei punti di ricarica disponibili è in continua espansione, tuttavia varia da paese a paese e dipende dal livello di sviluppo dell’infrastruttura esistente. Non è previsto il diritto di accesso ad ogni punto di ricarica di un paese. AUDI AG non si assume alcuna responsabilità per il funzionamento, la disponibilità, la potenza di ricarica e altre caratteristiche dell’infrastruttura di ricarica. Le informazioni locali relative al numero dei punti di ricarica vengono aggiornate regolarmente senza pretesa di completezza. L’autenticazione tramite l’app myAudi (codice QR al punto di ricarica) richiede una connessione mobile e Internet attiva. Non tutti i metodi di autenticazione sono disponibili in tutti i punti di ricarica. I prezzi sono uniformati entro i confini di singoli paesi europei, ma possono discostarsi dal prezzo in Svizzera.
2
Dati aggiornati al: 1.1.2023
3
L’utilizzo di Plug & Charge è subordinato a una tariffa compatibile con Plug & Charge (basic, plus, pro) e a un veicolo dotato della funzione Plug & Charge. Si prevede che l’utilizzo di Plug & Charge sarà disponibile dal secondo trimestre 2023 per i seguenti modelli: Audi e-tron quattro, Q8 e-tron quattro, Q4 e-tron dalla data di produzione a partire dalla settimana 48/2021. Plug & Charge è disponibile fra l’altro presso tutte le stazioni di ricarica IONITY.
4
A seconda del contratto di telefonia mobile, possono esserci costi aggiuntivi.
5
I clienti che hanno stipulato il contratto della tariffa Audi charging pro e utilizzano un’Audi completamente elettrica (acquisto in contanti, leasing, finanziamento) possono essere esonerati dal canone. In questo caso il veicolo deve corrispondere al modello attuale oppure a quello dell’anno precedente. L’offerta è valida solo per il primo contratto e non può essere trasferita ad altri. Dopo un anno si applicano le normali condizioni tariffarie. La promozione di AUDI AG viene visualizzata in fase di stipula del contratto tramite l’app myAudi con connessione all’utente principale. Questo prezzo vantaggioso può essere utilizzato a partire dal 1o gennaio 2023. I veicoli Plug-In Hybrid sono esclusi da questa offerta.
6
Le tariffe di ricarica indicate e la carta di ricarica sono un’offerta di Volkswagen Group Charging GmbH (Elli). I requisiti per usufruire di queste tariffe sono un account myAudi e l’app myAudi. All’interno dell’app myAudi devono essere stati registrati il modello completamente elettrico Audi (in base al numero di telaio) e un utente principale.
7
Il contratto ha una durata fissa di 12 mesi, scaduti i quali termina automaticamente. In questo lasso di tempo è esclusa la disdetta ordinaria.
8
Tutti i prezzi qui riportati si intendono inclusa l’IVA dovuta ai sensi di legge. Validi per la Svizzera. I prezzi degli altri paesi si possono richiamare tramite i dettagli delle tariffe (si veda la panoramica delle tariffe) e l’app myAudi.
9
Il contratto ha una durata fissa di 12 mesi, scaduti i quali termina automaticamente. In questo lasso di tempo è esclusa la disdetta ordinaria.
10
Il contratto ha una durata fissa di 12 mesi, scaduti i quali termina automaticamente. In questo lasso di tempo è esclusa la disdetta ordinaria.
11
Per registrare il veicolo nell’app myAudi occorre il numero di telaio.
12
Il contratto può essere stipulato a partire dal 1o gennaio 2023.
13
Accesso e rete: il numero dei punti di ricarica accessibili è in continua espansione. L’utilizzo del servizio di ricarica e-tron Charging Service è riservato ai modelli elettrificati del marchio Audi (requisito: numero di identificazione del veicolo). Accesso a livello europeo: e-tron Charging Service è disponibile in 26 paesi europei, in pianificazione anche per altri paesi. Il numero dei punti di ricarica disponibili è in continua espansione, tuttavia varia da paese a paese e dipende dal livello di sviluppo dell’infrastruttura esistente. Non è previsto il diritto di accesso ad ogni punto di ricarica di un paese. AUDI AG non si assume alcuna responsabilità per il funzionamento, la disponibilità, la potenza di ricarica e altre caratteristiche dell’infrastruttura di ricarica. Le informazioni locali relative al numero dei punti di ricarica vengono aggiornate regolarmente senza pretesa di completezza. La tessera clienti per e-tron Charging Service può essere utilizzata nella rete non prima di 24 ore dall’attivazione della stessa. Entro le prime 24 ore la tessera può essere utilizzata eventualmente con limitazioni locali. L’autenticazione tramite l’app myAudi (codice QR al punto di ricarica) richiede una connessione mobile e Internet attiva. Tale modalità di autenticazione non è disponibile in tutti i punti di ricarica. I prezzi sono uniformati entro i confini di singoli paesi europei, ma possono discostarsi dal prezzo in Svizzera. Le informazioni contrattuali e tariffarie aggiornate per il vostro paese sono disponibili su e-tron.charging-service.audi. Il servizio Audi e-tron Charging Service è un’offerta di Digital Charging Solutions GmbH (Mies-van-der-Rohe-Straße 6, 80807 Monaco di Baviera, Germania).
14
La durata di ricarica della batteria può variare in funzione di diversi fattori, quali ad esempio la temperatura dell’ambiente, l’utilizzo di altri connettori specifici del paese e l’impiego della funzione di precondizionamento (ad esempio della climatizzazione della vettura a distanza). Se si utilizzano spine domestiche, la potenza di ricarica tramite il sistema di ricarica e-tron è limitata.