Q8 > Q8 > Audi Svizzera

Il modello di punta della famiglia Q: l’Audi Q8

Consumo di carburante nel ciclo combinato: 11,3–8,1 l/100 km
Emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 257–212 g/km

L’estetica sportiva dell’Audi Q8 guarda chiaramente al futuro con l’imponente calandra single-frame con design ottagonale. Negli interni il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch response e l’Audi virtual cockpit, entrambi di serie, nonché tanti altri sistemi di comunicazione e intrattenimento, come Audi music interface o Audi phone box, schiudono le porte all’era digitale. Telaio e assetto assicurano inoltre alla vettura una maestosa agilità.

Il progressivo design degli esterni

La calandra dell’Audi Q8 sottolinea, in combinazione con lo spoiler inclinato in avanti e le grandi prese d’aria, il look sicuro di sé. L’elegante linea del tetto rastremata termina in montanti D dolcemente inclinati e si appoggia sui blister quattro sopra i passaruota, che offrono spazio a grandi cerchi fino a 23″. La banda luminosa continua nella parte posteriore si staglia su superfici nere.

Flessibile e versatile: la configurazione dello spazio

La panca posteriore da tre posti si può spostare per avere più spazio per i bagagli o per i passeggeri. Ribaltando gli schienali si ottiene un generoso spazio di carico di massimo 1755 litri, che si può caricare e scaricare comodamente tramite il portellone a comando elettrico.
Umklappende Rücksitzbank Audi Q8
MMI-System im Audi Q8

Connessione intelligente

L’Audi Q8 è equipaggiata di serie con il sistema di infotainment top di gamma, il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch response. La navigazione suggerisce proposte di destinazioni intelligenti e informazioni dettagliate sull’itinerario, come point of interest, la scelta tra itinerari alternativi e molto altro ancora. Le soluzioni Audi connect integrano i servizi ad esempio con informazioni sui pericoli o news online.

Più info su Audi connect

Esperienza di guida sportiva

Il differenziale centrale a funzionamento completamente meccanico convoglia di norma le forze motrici su asse anteriore e asse posteriore con un rapporto di 40 : 60. Se necessario, le forze vengono dirottate sull’asse con la trazione migliore. Oltre allo sterzo progressivo, il cui rapporto di trasmissione diventa sempre più diretto all’aumentare dell’angolo di sterzata, Audi offre lo sterzo integrale disponibile su richiesta. E, grazie alla nuova tecnologia ibrida leggera (MHEV), anche particolarmente efficiente.

Gli assistenti dietro le quinte

Una guida sicura e piacevole in città, nelle zone rurali e sull’autostrada: se optate per il pacchetto assistenza plus (optional), l’Audi Q8 sarà dotata di un gran numero di sistemi di assistenza alla guida. Un highlight è l’assistente di parcheggio plus che aiuta nel manovrare in entrata e in uscita nei parcheggi paralleli e trasversali. Voi premete il tasto P della console centrale e sarà l’auto a occuparsi di sterzare, accelerare, frenare e arrestare il motore, mentre voi monitorerete il processo.

Topansicht mit Assistenzsystemen-Grafik des Audi Q8

Linee nitide e sobrie: gli interni

L’elegante design minimalista, i sedili dal profilo personalizzato con funzione massaggio e ventilazione disponibili su richiesta, l’opzionale climatizzatore automatico comfort a 4 zone e il pacchetto Air Quality sottolineano l’ambiente raffinato dell’Audi Q8.

Consumi ed emissioni in base allo standard WLTP
Ciclo combinato:
8.2 l/100km
Emissioni di CO2:
214 g/km
Categoria di efficienza energetica:
F
Emissioni di CO2 derivanti dalla messa a disposizione d’energia:
40 g/km
Equivalente benzina:
9.3 l/100km
9881-EE PW IT 2020 WERBUNG F.jpg
A seconda dell’equipaggiamento selezionato, i valori relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 subiscono variazioni. Categoria di efficienza energetica più bassa possibile: L'etichetta energia per le automobili informa sul consumo di carburante in l/100 km, sulle emissioni di CO2 in g/km e sull'efficienza energetica del veicolo. Essa contribuisce all'obiettivo di riduzione del consumo medio di carburante delle nuove automobili. Categoria di efficienza energetica secondo il nuovo metodo di calcolo in base all’appendice 4.1 dell’OEn, valido dall’1.1.2020 fino al 31.12.2020. Ulteriori informazioni sull’etichetta energia per le autovetture sono disponibili presso l’Ufficio federale dell’energia (UFE).