Patrick Küng

Patrick Küng – Sciatore

Non aveva neanche iniziato a camminare che aveva già infilato gli sci! Fin dall’età di due anni Patrick Küng sapeva che la neve sarebbe stata il suo mondo. Ha iniziato sul Kerenzerberg: luogo, questo, che ha segnato l’inizio di una lunga carriera fondata non solo sul talento ma anche sulla tenacia. Partecipa alla sua prima gara FIS nel 1999, all’età di 15 anni. Due anni dopo entra a far parte delle giovani promesse della Federazione Svizzera Sci. Lo stesso anno registra anche il suo primo successo internazionale, conquistando il primo posto nello Slalom al Festival olimpico della gioventù europea nel 2001. Ma per confermarsi campioni occorre saper accettare le sconfitte. A causa di un infortunio negli allenamenti, a marzo del 2006 deve rinunciare a gareggiare per un’intera stagione sciistica: per uno sciatore, una vera e propria sfida per imparare a non mollare mai. Nel 2015 i suoi sacrifici vengono premiati: si aggiudica il titolo di campione del mondo nella Discesa. Al termine della stagione 2018/19 questo grande atleta annuncia il suo ritiro ed entra a far parte della squadra di ambasciatori Audi.